Notizie | Commenti | E-mail / 11:24
                    




Provincia di Agrigento, Scuola: assalto ai posti di sostegno per evitare di “emigrare” al nord

Scritto da il 31 agosto 2016, alle 06:40 | archiviato in Agrigento, Costume e società, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

sostegno_disabiliE’ una corsa contro il tempo che sta portando ad una raffica di domande da parte di insegnanti che vogliono evitare di lavorare fuori dalla Sicilia. La novità che sta creando un certo scompiglio nel mondo della scuola agrigentina è dovuta alla possibilità, per i docenti che hanno la sede di servizio fuori dalla regione, di poter insegnare il sostegno.

Lo si evince anche dalla nota pubblicata sul sito dell’ex Provveditorato agli studi dove si legge: “I docenti interessati all’ipotesi prevista dal suddetto contratto regionale integrativo di utilizzazione su posti di sostegno, anche senza titolo di specializzazione, su posti non coperti da personale specializzato, in caso di accogliemento della domanda di assegnazione provvisoria interpovinciale, potranno presentare entro e non oltre il 30 agosto apposita dichiarazione di disponibilità, utilizzando, se ritenuto opportuno il modello che si allega”.

Pare che i posti disponibili in Sicilia siano circa quattromila.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata