Notizie | Commenti | E-mail / 15:11
                    




Canicattì, ruba costosi alcolici a Enna: denunciata 27enne

Scritto da il 31 maggio 2017, alle 07:00 | archiviato in Canicattì, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Nei giorni scorsi, una giovane donna , originaria di Canicattì (AG), entra in noto un supermercato di Enna alta e cerca di impossessarsi di alcune costose bottiglie di alcolici.

Il proprietario del supermercato, però, attraverso le telecamere di sorveglianza interne, la vede nell’atto di occultare la refurtiva nella borsa e decide di intervenire.

La ragazza, così, colta durante il taccheggio, con non poco imbarazzo, lascia la refurtiva e scappa in fretta dal supermercato.

Il proprietario allerta subito il 113 e in pochi minuti una Volante della Polizia di Stato di Enna rintraccia la ragazza nelle vicinanze, riconoscendola in base alla veloce visione delle telecamere del negozio.

Una volta portata presso gli uffici dell’U.P.G.S.P., la stessa confessa che le servivano quelle bottiglie per una non meglio precisata attività di commercio illegale e che era venuta da Canicattì proprio per effettuare il furto di tale merce in più supermercati.

A quel punto i poliziotti la denunciano a piede libero, grazie ad un altro positivo esempio di sicurezza partecipata.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata