Notizie | Commenti | E-mail / 13:31
                    




Rosario Crocetta non aspetta le consultazioni del Pd e lancia i manifesti della sua ricandidatura marchiati ‘Il Megafono”

Scritto da il 29 luglio 2017, alle 06:30 | archiviato in Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

“Mentre il medico studia la cura, il malato se ne va”. Recita così un vecchio proverbio siciliano. In questo caso il medico è il segretario regionale del Pd Fausto Raciti e il malato il Presidente della Regione Rosario Crocetta.
Raciti è ancora in piena fase di consultazioni per stabilire la coalizione come da mandato datogli dal partito e scegliere il candidato presidente della Regione subito dopo e nelle sue consultazione sta ascoltando tutti. proprio Crocetta lo ha lasciato per ultimo, perchè vuole avere le idee chiare prima di affrontare l’argomento con il presidente uscente e che ha detto cento volte di volersi ricandidare. il tema sarebbe la partecipazione alla coalizione della sua formazione ‘Riparte Sicilia’-.

Ma mentre Raciti ‘consulta’ Crocetta non sta ad aspettare lui e nelle grandi città siciliane sono già comparsi i manifesti con le gigantografie del Presidente della Regione.

Lui è già in campagna elettorale come dicono in maniera chiara i manifesti. Le foto sono state scattate a Palermo e Catania ma le gigantografie stanno comparendo pian piano in tutte le città siciliane.

Ed a sorpresa non è la nuova formazione presentata in pompa magna nelle scorse settimane a campeggiare sui manifesti. Riparte Sicilia sembra scomparsa. torna, invece, Il Megafono – Lista Crocetta, la formazione che lo accompagnò all’elezione nel 2012.

Si profila sempre di più una rivincita proprio del 2012 con gli stessi candidati per lo stesso posto, la Presidenza della Regione. E il Pd? primo poi arriverà anche il Pd, in qualche modo, a fare una scelta.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata