Notizie | Commenti | E-mail / 07:42
                    




Canicattì: monnezza a fuoco stanotte in paese… ma che paese stiamo diventando?

Scritto da il 8 marzo 2018, alle 10:03 | archiviato in Canicattì, Cronaca, IN EVIDENZA. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Siamo arrivati… un paese che non riesce più a ritrovare una via d’uscita. Questa notte in diverse parti del paese sono stati dati alle fiamme diversi cassonetti sracolmi di spazzatura, con le conseguenze che tutti noi sappiamo quando la  spazzatura data alla fiamme. Lo scenario è davvero triste, quello di un paese allo sbando. Strade impraticabili, viabilità inaccettabile, strade che non smettiamo di raccontare ogni giorno, spazzatura in ogni dove e ora ci si mettono anche i teppisti della notte che hanno dato alle fiamme diverse decine di cassonetti insieme alla spazzatura trabboccante. Insomma sembra una situazione fuori ogni controllo e se a questo aggiungiamo l’escalation criminale di rapine e furti all’ordine del giorno, si fa presto a dire che la situazione è davvero difficile. Nonostante lo sforzo che quotidianamente tutte le forze dell’ordine compiono, vi è la necessità di un rafforzamento e un incremento di altre unità che diano manforte a chi deve sostenere una situazione davvero insostenibile.

Dal punto di vista programmatico, riteniamo che non avere una road map da seguire, un serio programma al quale attenersi e utilizzare la navigazione a vista non può portare a risultati diversi di quelli che sono sotto gli occhi di un’intera città.  La foto che vedete noi l’avevamo scattata l’altro ieri , quella della spazzatura in fiamme è di oggi.

Cesare Sciabarrà



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



2 Risposte per “Canicattì: monnezza a fuoco stanotte in paese… ma che paese stiamo diventando?”

  1. Ferrys ha detto:

    Buongiorno, venite a Bolzano per vedere come si lavora con la monnezza.

  2. Giacomo ha detto:

    Che schifo…è una vergogna..e alcuni canicattinesi sono ancora più vergognosi dello stato in cui il paese vive.

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata