Notizie | Commenti | E-mail / 16:23
                    




Canicattì: “Comune di Canicattì al di fuori di un quadro di liceità e di “buona fede”.” E il Comune cosa risponde?

Scritto da il 11 aprile 2018, alle 11:23 | archiviato in Cronaca, IN EVIDENZA. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il comunicato fatto ieri dalla ditta Catanzaro, ha creato un certo scompiglio in paese. Essere accusati di essere un comune che pone in essere atti illeciti, non è certo cosa da poco. Testualmente recita il comunicato di Catanzaro  : Purtroppo, abbiamo evidenza di rilevanti violazioni poste in essere  dagli uffici del Comune con ripercussioni sul controllo della  situazione gestionale, che pongono il Comune di Canicattì al di fuori  di un quadro di liceità e di “buona fede”, minando la governabilità  propri conti”. Un comune fuori dal quadro di liceità vuol dire in parole povere un comune dove si commettono atti illeciti, cioè dove si infrange la legge. Pensate che sia una dichiarazione da poco considerando anche lo spessore del mittente? Oggi bisognerebbe che qualcuno spiegasse alla città di cosa stiamo parlando. Perché se la Ditta Catanzaro ha diramato questo comunicato descrivendoci come un comune dove si commettono reati siamo convinti che avrà modo di dimostrarlo presso gli organi competenti, ma nel frattempo sarebbe bene che l’amministrazione facesse sapere alla città o che è d’accordo con le affermazioni della Ditta Catanzaro o sta già predisponendo una denuncia per diffamazione e la richiesta di risarcimento danni “all’immagine e all’onorabilità” del comune di Canicattì. Delle due,  l’una… perché in questo caso tacere non è consentito…

Cesare Sciabarrà



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Canicattì: “Comune di Canicattì al di fuori di un quadro di liceità e di “buona fede”.” E il Comune cosa risponde?”

  1. Arca ha detto:

    In questa storia c’ è un cattivo odore di spazzatura e di malaffare… Che ci sia qualcuno che sta speculando su questo problema? Ai posteri l’ardua sentenza.

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata