Notizie | Commenti | E-mail / 23:34
                    




Canicattì, la morte di Lillo Frisina: esempio di mitezza e di solitudine

Scritto da il 13 agosto 2018, alle 20:23 | archiviato in Canicattì, Costume e società, Cronaca, IN EVIDENZA, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Sarà don Salvatore Casà a celebrare i funerali di Lillo Frisina, nella Chiesa di San Diego, martedì 14 agosto alle ore 10,00.

Quando la burocrazia e la povertà sembravano rendere difficile una degna sepoltura a Lillo Frisina, la sensibilità dell’Agenzia incaricata di curare il funerale (Fontana di Canicattì) che ha chiesto soltanto il rimborso delle spese, la generosità di alcuni amici di Frisina e la disponibilità di don Salvatore Casà e dell’Amministrazione Comunale (per quanto previsto dalle procedure) hanno consentito che martedì, vigilia di ferragosto, il corpo dello sfortunato e mite Lillo, ottenuta la benedizione nella Chiesa di San Diego, venga tumulato nel Cimitero di Canicattì.

Frisina con la sua mitezza, con la sua commovente solitudine che lo ha accompagnato per tutta la vita, rappresenta un simbolo dei nostri giorni. Non è arrivato su un barcone, ma è nato nella nostra terra ricca ed opulenta. E’ qui cresciuto beneficiando negli ultimi anni di un modesto sussidio che lo Stato gli ha riconosciuto e che veniva integrato dalla generosità di chi, senza alcuna sua richiesta, gli elargiva qualche spicciolo.

Chissà chi andrà a dare l’estremo saluto a questo simbolo di debole solitudine. Forse – è questo l’auspicio – molte persone gli saranno vicini, con la preghiera, nella Chiesa di San Diego, martedì 14 agosto alle 10,00.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata