Notizie | Commenti | E-mail / 07:09
                    




Sicurezza alimentare: controlli nella provincia, sequestrati 170 kg di prodotti

Scritto da il 11 settembre 2018, alle 06:30 | archiviato in Agrigento, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Raffiche di controlli in tema di sicurezza alimentare nella provincia di Agrigento. I carabinieri in collaborazione con il Nas di Palermo hanno intensificato i controlli in vari esercizi commerciali. L’intervento dei militari ha interessato la zona costiera e quella dell’entroterra agrigentino.

A Casteltermini sono stati sequestrati 120 kg di ricotta presso un bar pasticceria del luogo per un valore di mercato di oltre mille euro. Il provvedimento si è reso necessario per carenze relative alla tracciabilità del prodotto oltre che a carenze igienico sanitarie. La condotta del titolare dell’esercizio commerciale è stata segnalata alle autorità amministrative competenti e a suo carico è stata elevata una contravvenzione di millecinquecento euro.

A Porto Empedocle i militari hanno deferito in stato di libertà il titolare di un ristorante. I carabinieri hanno trovato e sequestrato 50 kg di prodotti ittici in cattivo stato di conservazione ma posti in vendita come prodotti freschi. Elevate anche sanzioni amministrative per violazione norme igienico sanitarie per 6.000 euro. Analoghi controlli seguiranno nei prossimi giorni.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Sicurezza alimentare: controlli nella provincia, sequestrati 170 kg di prodotti”

  1. Benito ha detto:

    Basta che vanno iin qualunque negozio e qualcosa la teovano!e a Canicatti???

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata