Notizie | Commenti | E-mail / 18:45
                    




Canicattì: la settimana della buca ( un poco di sana ironia)

Scritto da il 13 settembre 2018, alle 07:52 | archiviato in Canicattì, Cronaca, IN EVIDENZA. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Straordinaria iniziativa degli abitanti di via E. Maiorana. “La settimana della buca” ovvero la buca della settimana. Quella che vedete nella foto tra poco festeggerà due anni, e gli abitanti del quartiere hanno pensato bene di istituzionalizzarla. La transenna in chiave vintage ( di quelle che non se ne vedono più in giro) a corredo della buca, da quel tocco di heritage, come dicono quelli che parlano bene, mentre una straordinaria composizione di erba selvatica alleggerisce la prospettiva nel suo contesto. Un raro ( poi non tanto) esempio di arredo urbano spontaneo , frutto di accurata trascuratezza e menefreghismo.  L’istituire ”la settimana della buca “ diventa un sano momento di aggregazione, perché la buca è la metafora tantissime cose consce e inconsce. Come vedete la buca di Via E. Maiorana è stata sapientemente conservata, ricoperta con giornali , volantini e monnezza varia, spesso diventa un caldo riparo, nelle serate di freddo inverno, per simpatici toponi. Un sistema di irrigazione spontaneo di tanto in tanto provvede ad innaffiare quel folto ciuffo erbaceo sempre pronto ad accogliere con gioia qualche rottura della rete idrica che a volte si verifica nelle vicinanze. La settimana della buca, sarà una iniziativa densa di appuntamenti con escursioni nelle varie vie del paese per visitare altre composizioni spontanee,ci sarà una giornata dedicata al cerchione, con relatori, gommisti riparatori che spiegheranno quanto costa sostituire un cerchio sapientemente scassato. Alcune testimonianze di ragazzini escoriati, venuti giù dal loro motorino. Insomma un momento di sana aggregazione. Al culmine dell’iniziativa non potevano mancare i premi. La settimana della buca prevede il premio “ la buca della settimana” i vincitori, cioè coloro che abitano nel quartiere dove insiste la buca, potranno portare a casa Kg 1 di asfalto gentilmente fornito dalle aziende che si sono succedute a scassare le strade della città, una composizione floreale spontanea in aggiunta a quella già presente nel quartiere premiato, N° 4 cerchi da 17 pollici seriamente danneggiati e autografati dal gommista che li ha sostituiti , l’intera fiancata di uno scooter lastricata a dovere di un ragazzino finito dentro, ed infine il premio finale “ la coppa” (dell’olio scassata di una fiat croma del 2010.) Tra gli sponsor della manifestazione la ditta “ ti cambio gomme srltvb”  la ditta “ la sospensione” leader nel settore degli ammortizzatori, “ la escoriazioni SCARL”, a loro i ringraziamento degli automobilisti e dei motociclisti canicattinesi. Non ci resta che invitarvi a partecipare e ricordate ” meglio la buca oggi della riparazione di domani”

Cesare Sciabarrà



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata