Notizie | Commenti | E-mail / 18:47
                    




La Strada degli Scrittori diventa offerta turistica. Lanciata con i vespisti la prima proposta week end

Scritto da il 19 settembre 2018, alle 11:30 | archiviato in Agrigento, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Agrigento – La Strada degli Scrittori struttura la sua offerta turistica. La prima proposta è condivisa dai vespisti e consiste in un week end che attraversa alcune delle tappe fondamentali della Strada degli Scrittori. In quest’offerta l’itinerario letterario attraversa Canicattì e Castrofilippo, s’interseca con la Strada della Legalità in memoria dei giudici Saetta, Livatino e Borsellino e dell’appuntato dei Carabinieri, Bartolotta, fino a raggiungere Racalmuto, la Regalpetra di Leonardo Sciascia. Sarà la visita ai luoghi della cultura, delle tradizioni e dell’artigianato, della natura e della gastronomia; saranno anche i luoghi della storia e della memoria, del sacrificio e della fede, della letteratura, dell’arte e dell’impegno civile. Nelle successive proposte, d’intesa con i Vespa Club, saranno strutturati altri itinerari che interesseranno Caltanissetta con Piermaria Rosso di San Secondo, Favara con Antonio Russello, Palma di Montechiaro e Santa Margherita di Belice con Giuseppe Tomasi di Lampedusa, Porto Empedocle con Andrea Camilleri, Sambuca di Sicilia con Emanuele Navarro della Miraglia e infine Agrigento con Luigi Pirandello. Per la prima tappa, che si svolgerà il 13 e il 14 ottobre, sono attese diverse centinaia di vespisti provenienti da ogni parte della Sicilia, da altre regioni d’Italia e anche dall’estero.  Ulteriori iniziative saranno rivolte ai Club di Auto d’Epoca e fruitori del turismo culturale con offerte appositamente strutturate in base alle rispettive esigenze.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata