Notizie | Commenti | E-mail / 15:23
                    




Canicattì, controlli antidroga nelle scuole: segnalato uno studente

Scritto da il 9 ottobre 2018, alle 11:15 | archiviato in Canicattì, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Uno studente dell’istituto per ragionieri di Canicattì è stato sorpreso, dagli agenti del Commissariato di Polizia, impegnati in una attività di controllo nell’ambito dell’operazione “Scuole sicure”, voluta dal prefetto Maurizio Auriemma, in possesso di qualche grammo di marijuana.

Per lo studente, giovanissimo, è scattata la segnalazione alla Prefettura di Agrigento, quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Il giovane è stato sorpreso all’interno dell’istituto scolastico di via Pirandello con una modica quantità. Successivamente l’azione della polizia si è spostata a casa del giovane. Qui gli agenti hanno ritrovato qualche altro grammo della stessa sostanza.

Un altro controllo, sempre nella mattinata di ieri, è stato effettuato al liceo scientifico, sempre a Canicattì, ma in questo caso lo stesso ha dato esito negativo.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Canicattì, controlli antidroga nelle scuole: segnalato uno studente”

  1. Dinaro ha detto:

    Finalmente un’iniziativa valida, non ne vedevo da 10 anni. Speriamo si continui su questa direzione. La prossima il controllo della vendita di alcolici ai minorenni.

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata