Notizie | Commenti | E-mail / 09:18
                    






Canicattì: Rilancio? Carta vince, carta perde…. ci hai creduto faccia di velluto… ( fantapolitica )

Scritto da il 10 novembre 2018, alle 11:36 | archiviato in #Esclusiva, Politica, Politica Canicattì. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Oggi parliamo di rilancio . Non si può certo parlare di rilancio senza parlare di politica. E allora giochiamo a fare supposizioni ( fantapolitica). Probabilmente il rilancio, che poi consiste nel sostituire alcuni assessori con altri, non si farà. Forse non lo hanno capito coloro che sono in attesa di posizionamenti , ma se facciamo un piccolo ragionamento è facile che le cose rimangano così fino alla fine del mandato. Ma andiamo per gradi; nei prossimi giorni verrà presentata la mozione di sfiducia da parte dell’opposizione , di quella parte dell’opposizione che non ha sottoscritto la sfiducia proposta dai cinque stelle, per redigerne una loro. Il documento sembra essere pronto e sarà presentato nei prossimi giorni. Quasi sicuramente il documento sarà accompagnato dalle dodici firme necessarie per essere portato in consiglio comunale, dove troverà il matematico muro di una maggioranza che in attesa  di questo fatidico rilancio, non farà passare la sfiducia blindando il Sindaco .

Il Sindaco in questo caso come Pavlov con i suoi cani, ha usato la campanella del rilancio per fare venire loro  il languorino, ma al contraro di Pavlov non è stato consequenziale ( fin qui).

Accaduto questo tutto torna come prima, e siccome i consiglieri di opposizione hanno già annunciato che questa sarà la prima e l’ultima mozione che presenteranno perché il tempo rimanente sarebbe così esiguo da non giustificare una ennesima mozione, il Sindaco a quel punto sa di essersi  blindato ed  uscirebbe da una condizione di ostaggio da parte di alcuni che fin qui gli hanno garantito la maggioranza in attesa di qualche posizionamento . Paradossalmente sarebbe un Sindaco libero da qualsiasi vincolo e potrebbe decidere sia di tenere questa giunta o addirittura farne una di salute pubblica, cioè individuare professionalità che corrispondano alle vere esigenze del paese e non personaggi che in nome della politica di scambio si spacciano per quello che non sono,  tentando di utilizzare questi anni rimanenti  per fare dimenticare i quasi tre trascorsi.

Quindi i sostenitori ( quelli che lo sostengono) rimarranno con un palmo di naso, i parcheggiati  sarà bene che rinnovino il bigliettino del parcheggio ,  la maggioranza diventerà opposizione , mentre l’opposizione si divertirà a diventare maggioranza. Sia chiaro è fantapolitica ( ma non troppo)  Il rilancio? Ci hai creduto faccia di velluto……

Cesare Sciabarrà



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Canicattì: Rilancio? Carta vince, carta perde…. ci hai creduto faccia di velluto… ( fantapolitica )”

  1. attento ha detto:

    il sindaco non fara’ nessuna giunta di salute pubblica il suo ego smisurato associato a quello di essere politicamente visionario lo porta a volere accanto a se gente piu’ scarsa dil lui altrimenti avrebbe gia’ provveduto ad un serio rilancio

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata