Notizie | Commenti | E-mail / 21:39
                    




Campobello di Licata, individuate le opere da eseguire per i cantieri scuola per disoccupati

Scritto da il 2 dicembre 2018, alle 06:56 | archiviato in Campobello Di Licata, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

La Pubblica amministrazione ha approvato l’individuazione delle opere da eseguire nel territorio di Campobello di Licata, per la realizzazione di due cantieri scuola per disoccupati, per la somma di euro 176.366,84. L’istituzione in virtù delle deliberazione dell’assessorato regionale della Famiglia, Politiche sociali e Lavoro. Le opere individuate sono: progetto per la sistemazione della strada comunale della “regia trazzera Campobello” e il progetto per la tinteggiatura di ringhiere e cancelli comunali. I cantieri di lavoro varati “al fina di “contrastare gli effetti della crisi economica che investe le fasce più deboli, per mitigare le condizioni di povertà ed l’emarginazione sociale derivanti dalla carenza di lavoro, nonché per favorire l’inserimento o reinserimento nel mondo del lavoro di persone in cerca di occupazione”.

Giovanni Blanda



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Campobello di Licata, individuate le opere da eseguire per i cantieri scuola per disoccupati”

  1. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    Come battuta, mi verrebbe da dire, cercasi manovalanza a basso costo.
    Se è un cantiere scuola per disoccupati, anche i Geometri e gli Architetti /Ingegneri, dovrebbero essere disoccupati.
    Tutti gli altri, devono cambiare la loro posizione.
    Almeno una volta era così.

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata