Notizie | Commenti | E-mail / 05:55
                    






Sicilia, commissione Ars: “ok norma per associazioni antimafia”

Scritto da il 16 gennaio 2019, alle 06:24 | archiviato in Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

La Commissione cultura dell’Ars ha approvato all’unanimita’ un emendamento alla manovra economica, proposto dal presidente Luca Sammartino, che prevede il “finanziamento diretto” di quattro associazioni e fondazioni storiche dell’antimafia: Centro Studi Pio La Torre, Centro Studi Cesare Terranova, Fondazione Giovanni e Francesca Falcone, Fondazione Gaetano Costa.

“Si tratta di realta’ che svolgono un ruolo importantissimo sul piano della diffusione della cultura della legalita’ e dell’antimafia – dice Sammartino – e che devono poter programmare la loro attivita’. Con questo meccanismo potranno finalmente avere certezza rispetto ai fondi loro destinati, senza dovere ‘dipendere’ dal bando annuale dal quale hanno attinto fino ad ora. Mi aspetto che questo impegno venga confermato da tutte le forze politiche, quando la norma sara’ discussa in aula”.

Per Claudio Fava, presidente della Commissione antimafia e componente della Commissione cultura, “l’emendamento mette una pezza ma non risolve la questione di fondo. Bisogna aggiornare la norma – aggiunge – garantendo una maggiore trasparenza nel finanziamento di tutti i soggetti che si occupano di promozione della legalita’ e di contrasto alla mafia sul piano culturale ed etico. Proporro’ all’Antimafia di produrre un disegno di legge in tal senso e mi auguro che questo sia l’ultimo anno in cui istituzioni ed enti siano costretti a una questua umiliante”. 

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata