Notizie | Commenti | E-mail / 06:23
                    






Studenti e Polizia insieme per la sicurezza a bordo dei treni

Scritto da il 16 gennaio 2019, alle 06:36 | archiviato in Agrigento, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

E’ stata una gita un po’ particolare quella fatta oggi da una quarantina di alunni di quinta elementare della scuola Capuana di Aragona. La scolaresca, infatti, è stata accompagnata lungo il viaggio in treno  tra  Aragona  e  Agrigento  Centrale,  dagli  operatori   della   Polizia   Ferroviaria  che, nell ‘inconsueta location itinerante, hanno tenuto una lezione “live” improntata sulla sicurezza.

L’iniziativa ricade nell’ambito del Progetto “Train…to be cool”, attraverso il quale la Polfer sensibilizza gli studenti di ogni ordine e grado sui temi della legalità (rispetto della cosa pubblica e delle regole) e della sicurezza in ambito ferroviario (attraversamento binari, lancio sassi, selfie estremi , ecc.).
Con la spiegazione dei “professori d’eccezione”, i piccoli viaggiatori hanno imparato come intraprendere, senza rischi, un viaggio a bordo treno e come comportarsi in caso di pericolo. L’entusiasmo è stato contagioso tanto che anche il personale ferroviario ha piacevolmente  collaborato alla buona riuscita dell ‘iniziativa consentendo l’accesso alla cabina di guida del macchinista.

La giornata si è poi conclusa con la visita agli Uffici ed ai mezzi della Polizia Ferroviaria di Agrigento. L’iniziativa, oltre ad educare i ragazzi sui suddetti delicati temi, ha anche la finalità di avvicinare i piccoli cittadini di domani alle istituzioni, fornendo ai bambini una visione diversa degli uomini in divisa rispetto a quella, anche inconsapevolmente fornita dagli stereotipi.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata