Notizie | Commenti | E-mail / 19:09
                    




Proseguono ininterrotte le ricerche di Angelo Gentile scomparso da una decina di giorni da Santo Stefano Quisquina

Scritto da il 21 gennaio 2019, alle 06:40 | archiviato in Agrigento, Costume e società, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Proseguono ininterrotte le ricerche di Angelo Gentile, l’uomo scomparso da una decina di giorni da Santo Stefano Quisquina, nell’agrigentino. Gentile, 48 anni, si è allontanato volontariamente da una casa di cura di Marsala dove si trovava ricoverato per alcune cure inerenti la disintossicazione da medicine. Indagini sono tuttora in corsa da parte dei Carabinieri sia nella provincia di Agrigento che in quella di Trapani. Un appello è stato lanciato ancora una volta dalla famiglia che che ha chiesto a chiunque possa essere in possesso di informazioni di riferirle agli investigatori, “aiutateci a ritrovare Angelo”, questo in sintesi ciò che chiedono i congiunti. Sembra che un testimone abbia visto per l’ultima volta Angelo Gentile mentre si trovava ad Agrigento, nella centralissima via Atenea. Le ricerche sono state estese anche alle province di Catania e di Palermo. Chi fosse in grado di fornire notizie e/o anche di intercettarlo deve immediatamente avvertire le Forze dell’Ordine (Polizia 113, Carabinieri 112, Gdf 117, Polizia Municipale 0923993100 – 0923723303, ecc.). 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata