Notizie | Commenti | E-mail / 12:19
                    






Campobello di Licata, Comune: incarico a legale per opposizione in Appello

Scritto da il 24 gennaio 2019, alle 06:56 | archiviato in Campobello Di Licata, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Con decreto sindacale, il Comune ha conferito l’incarico legale contro l’opposizione innanzi alla Corte di Appello, del lodo arbitrale emesso dal Collegio arbitrale rituale, il 30 ottobre scorso, per il procedimento arbitrale è stato promosso da “Laap Architects “ di Palermo, nei confronti del Comune di Campobello di Licata. Il preventivo economico di massima è di euro 10.507,33.

Giovanni Blanda 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



2 Risposte per “Campobello di Licata, Comune: incarico a legale per opposizione in Appello”

  1. attento ha detto:

    al comune di campobello, con la scusa della privacy, danno incarichi e non dicono a quale amico.
    si ricorda che funzione della pubblicazione è quello di consentire ai cittadini di conoscere in favore di quali soggetti vendono erogati soldi pubblici, tranne i casi in cui vengano in considerazione condizioni personali da tutelare.
    il nome dell’avvocato cui viene dato un incarico pubblico non è dato sensibile.
    Tutte le amministrazioni indicano il nome di avvocati, ingegneri, geometri, ragionieri etc cui conferiscono incarichi. a campobello no. avranno le loro buone ragioni.
    i cittadini hanno diritto di sapere come, perchè ed a chi vengono dati i soldi pubblici.
    un pò di trasparenza non guasterebbe. anche rileggere il regolamento privacy non sarebbe male

  2. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    Un popolo ignorante e’ piu’ facile da governare !

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata