Notizie | Commenti | E-mail / 14:24
                    






Canicattì, controlli sui pneumatici: elevate multe dalla Polizia Stradale

Scritto da il 11 febbraio 2019, alle 07:00 | archiviato in Agrigento, Canicattì, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Su disposizione del Ministero dell’Interno – Servizio Polizia Stradale dal 4 al 6 febbraio si è svolta in tutta Italia un’operazione Alto Impatto rivolta all’effettuazione di incisivi controlli di legalità in materia di pneumatici, con particolare riguardo alla verifica dello spessore del battistrada, di eventuali danneggiamenti, dell’omologazione e della conformità alla carta di circolazione. La manutenzione dell’auto assume un ruolo fondamentale per la sicurezza stradale, e gli pneumatici rappresentano un elemento fondamentale per tutti i veicoli che si muovono su gomma: garantiscono stabilità, omogeneità e comfort di guida, ma soprattutto sicurezza riguardo al controllo dell’autovettura, sia in caso di asfalto reso umido o viscido da fattori climatici o ambientali, quali pioggia, gelo, neve, foglie e terriccio, sia in situazioni di emergenza e/o di frenata brusca ed improvvisa. Mettersi alla guida con pneumatici lisci, danneggiati, non conformi espone, quindi, i conducenti ad un elevato rischio di incidente stradale e costituisce un gesto di irresponsabilità che si riflette su tutto il sistema della circolazione. Anche la Sezione Polizia Stradale di Agrigento, con i Distaccamenti di Canicattì e Sciacca, ha partecipato all’operazione, accertando in 3 giorni ben 44 violazioni per art. 79 cds, sanzionando sia pneumatici usurati sia danneggiati, con sanzioni di 87 euro per infrazione.Durante lo specifico servizio sono state accertate nel complesso 80 infrazioni, ritirate 2 patenti di guida e 2 carte di circolazione, decurtati 49punti-patente.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



2 Risposte per “Canicattì, controlli sui pneumatici: elevate multe dalla Polizia Stradale”

  1. Turi ha detto:

    La sicurezza è come la costruzione di una casa: si comincia dalle fondazioni, con delle strade che sono trazzere anche le migliori gomme non garantiscono sicurezza. Il primo ad essere sanzionato dovrebbe essere lo stato stesso che Viola obblighi precisi non effettuando la manutenzione viaria. Comunque tutto è buono per fare cassa e spennare i soliti morti di fame…

  2. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    Campobello – Naro. 13 chilometri.
    Forse una volta era strada !

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata