Notizie | Commenti | E-mail / 15:05
                    






Sequestrati 15kg novellame: multe per 18 mila euro

Scritto da il 17 febbraio 2019, alle 06:40 | archiviato in Agrigento, Ambiente, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Quindici chili di di prodotto ittico sottomisura, in particolare “bianchetto””, sequestrati dal Circomare di Sciacca nel porto di Menfi. Pescato detenuto in contrasto alla normativa nazionale e comunitaria. Il blitz è scattato lo scorso 14 febbraio, durante un’operazione di polizia marittima mirata al contrasto della pesca illegale.

Il sequestro del pescato è scaturito a seguito della contestazione dell’inosservanza degli obblighi in materia di divieto di pesca, trasbordo e detenzione di specie ittiche  ottomisura, (novellame di sarda) che, essendo in questo periodo in un stadio estremamente giovanile di sviluppo, necessita di particolare tutela per non depauperare la consistenza dello stock ittico.

Ai trasgressori sono state contestate diverse violazioni di natura amministrativa, con la pena pecuniaria complessiva di 18.000 euro, unitamente al sequestro dell’attrezzatura utilizzata non conforme alla normativa vigente.

Considerata l’importanza che riveste la tutela del consumatore e delle stesse risorse ittiche, rimane alta l’attenzione per il fenomeno della pesca di frodo che continuerà ad essere contrastata senza soluzione di continuità dal personale  della Guardia Costiera, nell’ambito delle sue peculiari funzioni istituzionali.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata