Notizie | Commenti | E-mail / 05:12
                    






Canicattì: la mamma degli incivili è sempre incinta….

Scritto da il 15 marzo 2019, alle 21:10 | archiviato in #Esclusiva, Canicattì, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Nuove discariche nascono… mentre una buona parte della popolazione è impegnata in quello che dovrebbe essere un cambiamento epocale, nascono delle vere e proprio discariche in diversi angoli del paese, per non parlare nelle campagne, prese di mira dai lanciatori di sacchetti. E’ una guerra contro il tempo e sopratutto contro gli incivili. In un momento in cui il servizio è in una fase di rodaggio , con tutte le difficoltà che questo comporta, sono tanti, almeno così sembrano dalla quantita di rifiuti abbandonati per strada, che si sbarazzano dei rifiuti lasciandoli agli angoli delle strade o nelle strade di campagna.

Siamo sempre più convinti che senza l’impiego di video trappole , non si potrà risolvere il problema. La paventata chiusura degli impianti per la raccolta dell’unido preoccupa non poco e la situazione potrebbe degenerare. Il nostro appelo continua …. differenziate rispettando le regole e portando pazienza in attesa che il servizio entri a regime.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Canicattì: la mamma degli incivili è sempre incinta….”

  1. Dario ha detto:

    Segnalo anche Piazza Palma di fronte Tabacchi Di Stefano o ancora Via Paganini, ma tanti atri . Suggerisco di fare e foto anche noi privati appena vediamo questi incivili e denunciarli. Ci resta anche da pensare, ma tutti coloro irregolari che non hanno ritirato i mastelli? Tutti coloro che sono in città ma senza residenza? Coè noi paghiamo per conto loro? Così come ad Agrigento in cui si è fatta una vera guerra a questi incivili con coinvolgimento anche del semplice cittadino oltre ai VV.UU. bisogna agire per dimostrare a questi individui che Canicattì vuole cambiare e che non c’è posto per loro.

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata