Notizie | Commenti | E-mail / 15:52
                    






Canicattì, rubano mezzi agricoli: inseguiti dalla Polizia finiscono in un dirupo sulla Statale 115

Scritto da il 18 marzo 2019, alle 07:00 | archiviato in Canicattì, Costume e società, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Ladri in azione a Canicattì, dove hanno rubato un trattore e lo hanno caricato su un camion, anch’esso rubato.

Nottata movimentata che ha visto l’inseguimento da parte delle pattuglie della Polizia lungo la statale 115 prima del bivio per Palma di Montechiaro, luogo in cui i malviventi, sentendosi braccati, hanno abbandonato il mezzo lungo il ciglio della strada per darsele a gambe.

Uno dei ladri, un 40enne, è rimasto però ferito nel tentativo di fuga dopo essere finito in un dirupo. L’uomo, soccorso dai mezzi sanitari è stato trasferito in Ospedale per le fratture riportate e i diversi traumi sul corpo. Sul posto, oltre alle numerose pattuglie, anche gli uomini dei Vigili del Fuoco che si sono messi a lavoro per recuperare il camion con all’interno il trattore.

I poliziotti hanno setacciato tutta la notte le zone di campagna dove i malviventi sono fuggiti. Indagini sono attualmente in corso per identificare i complici dell’uomo rimasto ferito. Massimo il riserbo da parte degli investigatori.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata