Notizie | Commenti | E-mail / 13:02
                    






Agrigento, Polizia cintura centro storico: gambiano accoltellato, giovane denunciato

Scritto da il 20 marzo 2019, alle 06:36 | archiviato in Agrigento, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Dopo i gravi fatti della settimana scorsa registrati nel centro storico di Agrigento, nella zona di Piazza Ravanusella e le vie Vallicaldi e Boccerie. tra senegalesi e gambiani, un altro grave episodio si è verificato nelle scorse ora sempre nella stessa zona ma in maniera del tutto autonoma rispetto alle risse precedenti.

Per dissidi avvenuti per fatti di spaccio di droga due gambiani hanno avuto un acceso diverbio sfociato in un accoltellamento.

Del fatto si è occupata la sezione Volanti della Questura di Agrigento guidata da Francesco Sammartino, che ha ricostruito l’intera vicenda identificando accoltellatore (un minore) e accoltellato. Si è quindi proceduto alla denuncia del feritore, arrestato già quattro volte negli ultimi mesi per fatti di spaccio. Il rivale, finito in ospedale, non desta preoccupazioni.

L’operazione ha avuto un notevole impulso dopo la riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica della settimana scorsa convocata dal prefetto Dario Caputo.  Le risultanze dell’incontro hanno determinato il questore di Agrigento ad intensificare controlli e accertamenti con l’esito di cui vi abbiamo già detto. In più vanno registrate un arresto e una  denunce per spaccio di droga sempre a carico di cittadini gambiani con sequestro di 28 grammi di hashish e tre immigrati, pure loro del Gambia, segnalati alla Procura perché trovati senza documenti.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata