Notizie | Commenti | E-mail / 17:13
                    






Naro, Amministrative 2019: già 3 i candidati a Sindaco

Scritto da il 21 marzo 2019, alle 07:00 | archiviato in IN EVIDENZA, Photo Gallery, Politica, Politica Naro. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

“RivoluzioniAMO NARO…c’è Tanto da fare e lo dobbiamo fare tutti”. È con questo slogan che Massimiliano Arena, presidente dell’associazione “ComtemplAttivi” ufficializza la sua candidatura a sindaco per le prossime elezioni amministrative a Naro il 28 aprile.

“Il logo e il motto della mia campagna elettorale, commenta Arena, un logo che ha in esso tutto l’amore che ho per la mia città e per la sua storia la frase, di papa Francesco, mi rappresenta in pieno, perché sono sempre stato convinto, che non esistono “IO” che possano cambiare il futuro, ma solo i “NOI” possono farlo e cambiarlo. Tra le cose da fare in primis sono Turismo, Patrimonio e Cultura. Sia chiaro per tutti, conclude Arena, sarò un Sindaco Strano, Diverso e soprattutto Folle”.

A scendere in campo e ad ufficializzare la sua candidatura tramite i social èVincenzo Giglio, comandante della Polizia Provinciale.

“Ci metterò il cuore in questa nuova avventura. Insieme possiamo e dobbiamo cambiare la nostra Naro. Tanti parlano di numeri e voti, noi parliamo di programmi, ha commentato Vincenzo Giglio. Il nostro programma per Naro nasce dall’intesa con gli amici di “Cantiere Futuro”, dall’associazionismo e dalla società civile. La nostra proposta si basa su un sistema di ideali e principi per il perseguimento, principalmente, dei seguenti obiettivi:  Legalità e trasparenza amministrativa;
Riorganizzazione degli uffici ed ottimizzazione delle risorse umane del Comune per garantire maggiore efficienza e più servizi;
Arte Cultura Turismo; Agricoltura ed attività produttive; Viabilità e traffico;  Politiche sociali ed associazionismo e tante altre idee e progetti”, 
ha concluso il candidato Sindaco Giglio.

Dopo dieci anni Maria Grazia Brandara torna a candidarsi nella sua città di origine.
Ha annunciato la sua candidatura a Sindaco della città domenica scorsa, in un video messaggio diffuso sulla sua pagina facebook.

“Il simbolo della lista con cui correrà alle elezioni del prossimo 28 Aprile, mostra il Castello di Naro, simbolo della città, realizzato in colore ocra per richiamare il colore del tufo barocco narese.”
“A giorni verrà presentata anche la lista dei candidati al consiglio comunale”sottolinea Brandara. “La scelta non è ricaduta nella logica di inserire le famiglie che hanno i grandi numeri, ma in quella della scelta delle grandi persone che possono fare grande Naro”.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata