Notizie | Commenti | E-mail / 12:58
                    






Per sfuggire all’arresto fa un volo di 6 metri dal muro della tangenziale

Scritto da il 24 marzo 2019, alle 06:12 | archiviato in Cronaca, cronaca sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

La Polizia di Catania ha arrestato il pregiudicatodi 29 anni, per violazione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale. Denunciato . per ricettazione.

Ieri mattina, durante un servizio di controllo del territorio, gli agenti del commissariato di Nesima, nei pressi della casa cantoniera che costeggia la strada ferrata della Fce nel comune di Misterbianco (Ct), hanno notato due persone che armeggiavano con un grosso sacco della spesa e una cassetta per la frutta.

I due erano sprovvisti dei documenti d’identità e non hanno fornito valide informazioni in merito al possesso di vari attrezzi da lavoro e di circa 30 kg di fili elettrici di diverso tipo.

Mentre gli agenti cercavano di individuare dove era avvenuto il furto,  è fuggito a piedi attraverso la strada ferrata in direzione Catania. L’inseguimento del fuggiasco, durato circa 20 minuti per le strade e le campagne circostanti ha creato pericolo alla circolazione nei pressi della tangenziale ovest in direzione Messina.

Nell’estremo tentativo di eludere l’arresto,  si è lanciato dal muro che delimita la tangenziale, alto circa 6 metri. L’agente che lo inseguiva si è lanciato anche lui dal muro riuscendo a bloccare il fuggiasco, trasportato in ospedale per la frattura del tallone del piede.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata