Notizie | Commenti | E-mail / 14:34
                    






Frana a Porto Empedocle, il Prefetto Caputo convoca tavolo tecnico

Scritto da il 31 marzo 2019, alle 06:48 | archiviato in Cronaca, Porto Empedocle. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

A seguito della frana del costone di Vincenzella a Porto Empedocle, il Prefetto Dario Caputo ha convocato un tavolo tecnico, presso il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco, in presenza del sindaco Ida Carmina, del capo della Protezione civile regionale Maurizio Costa, il capo del Genio Civile, Rino La Mendola, e tutti i rappresentanti delle forze dell’ordine, per cercare soluzioni e risolvere al più presto questa situazione che vede più di 10 famiglie fuori dalle loro case.

“Servono 300 mila, il Comune di Porto Empedocle ha ricevuto si l’anticipazione da parte del Governo Nazionale, ma quella somma è per il dissesto finanziario, ha dichiarato il Prefetto Caputo. La Sindaca Carmina ha già avanzato delle richieste d’aiuto al Presidente Musumeci, ma nel frattempo insieme ai tecnici stiamo valutando come mettere in sicurezza il costone senza ulteriori danni, perchè la frana risulta essere ancora attiva”, ha concluso il Prefetto.
Nel passato si è costruito in modo dissennato e probabilmente una scelta più oculata avrebbe dovuto dissuadere dal costruire a ridosso di una montagna. Adesso bisognerà verificare anche se le case costruite sulla montagna sono in regol, ha commentato a margine della riunione la Sindaca CarminaNon escludiamo che possa esserci qualche abitazione abusiva. Come si fa a rilasciare una concessione edilizia a cinque metri da un costone franoso anche se ancora non c’era il vincolo idrogeologico? Lo stabile, infatti, è in piena zona R4, cioè quella con il massimo rischio. Sarebbe bastato un po’ di buonsenso”.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata