Notizie | Commenti | E-mail / 12:55
                    






Auto in canale d’acqua, morto a Correggio un 21enne di Menfi

Scritto da il 15 aprile 2019, alle 06:46 | archiviato in Agrigento, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Tragico incidente ieri intorno alle 5.30 lungo via Sinistra Tresinaro a Correggio, nel Reggiano: un’auto (Fiat Punto) è finita in un canale e un ragazzo di 21 anni, l’agrigentino Liborio Vetrano, di Menfi ma che abitava a San Martino in Rio, ha perso la vita.

Altri quattro ragazzi sono feriti.

La vittima viaggiava in auto con altri quattro amici (tutti residenti tra Correggio e San Martino in Rio) e si trovava seduto sul lato del passeggero e stavano tornando a casa dopo aver trascorso la notte nella discoteca  “Al Duende” di Carpi.

Stando alle prime ricostruzioni l’utilitaria su cui si trovavano, guidata da un coetaneo, è uscita di strada finendo dentro un torrente al rientro da una serata passata insieme.

Il giovane al volante e gli altri tre dietro sono riusciti a mettersi in salvo rompendo i finestrini dell’utilitaria. Sono poi stati trasportati negli ospedali di Reggio Emilia e Carpi, le loro condizioni non sarebbero gravi. Il 21enne di Menfi, invece, è morto all’interno dell’abitacolo. Sul posto i carabinieri e i vigili del fuoco per i soccorsi, ma per lui non c’è stato nulla da fare. L’auto è stata sequestrata.

La salma a disposizione della Procura per le indagini.

Liborio Vetrano aveva giocato a calcio nella Virtus Campogalliano, in seconda categoria ma recentemente aveva diradato gli impegni calcistici perché aveva trovato lavoro come operaio in un’azienda di Fabbrico.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata