Notizie | Commenti | E-mail / 13:17
                    






PIP. Firmato accordo per definitiva assunzione. Caronia “Coronamento di battaglia durata anni. Garanti lavoratori e servizi”

Scritto da il 15 aprile 2019, alle 06:14 | archiviato in Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

E’ stato sottoscritto al Dipartimento Regionale per il lavoro il cronoprogramma per il definitivo passaggio in RESAIS dei PIP della Regione, con un serrato cronoprogramma che partirà gia lunedì prossimo.
Il cronoprogramma prevede che il prossimo 15 aprile il Dipartimento invii all’Assessorato per l’Economia la richiesta di istituzione di un capitolo di bilancio finalizzato al trasferimento alla RESAIS delle risorse finanziarie necessarie, che dovrà avvenire entro il 18 aprile.
Entro il 20 aprile il Dipartimento adotterà un decreto di impegno delle somme, con l’elendo dei nominativi dei soggetti facenti parte del bacino ex PIP.
Dopo la registrazione del Decreto di impegno, entro 48 dalla notifica, il Presidente della RESAIS convocherà il CdA per i provvedimenti di competenza e contemporaneamente saranno avviate le procedure di conciliazione con i lavoratori.
Commentando l’adozione del provvedimento, Marianna Caronia, che era stata fra i promotori del provvedimento di stabilizzazione previsto dalla Legge regionale 8/2018, ha affermato che “dopo anni l’annosa vicenda di queste famiglie che lavoravano senza diritti e riconoscimento per la Regione dentro gli uffici si avvia ad una regolarizzazione. E’ il coronamento di una battaglia durata anni, con una soluzione che garantise i lavoratori e i servizi.”


Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata