Notizie | Commenti | E-mail / 07:52
                    






Campobello di Licata, insegnante muore durante messa: donati gli organi

Scritto da il 19 aprile 2019, alle 14:10 | archiviato in Campobello Di Licata, Costume e società, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Gran gesto di solidarietà di una famiglia di Campobello di Licata colpita da un doloroso lutto.

La famiglia La Mattina-Giordano, infatti, ha dato il consenso per l’espianto degli organi di una loro congiunta, Anna Giordano, insegnante di religione all’Istituto Galilei di Campobello, deceduta a 57 anni per via di un malore che l’ha colta domenica scorsa mentre si trovava a messa nella parrocchia di cui era assidua frequentatrice.

La donna, sposata con un medico e madre di tre figli, è stata soccorsa immediatamente e trasportata all’ospedale Barone Lombardo di Canicattì da dove, vista la gravità della situazione, è stata trasferita in un ospedale di Catania dove i medici hanno riscontrato la morte cerebrale.

Grazie al bel gesto della famiglia, e all’espianto degli organi, deciso dai familiari, altre vite saranno salvate e il ricordo di Anna Giordano continuerà a vivere nel tempo.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata