Notizie | Commenti | E-mail / 19:44
                    






Pediatria di Agrigento, dai Carabinieri uova di pasqua ai piccoli degenti

Scritto da il 20 aprile 2019, alle 06:50 | archiviato in Agrigento, Costume e società, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Momenti di gioia ed allegria vper i piccoli degenti del reparto di pediatria del presidio ospedaliero “San Giovanni di Dio” di Agrigento grazie alla presenza in corsia dei Carabinieri del Comando Provinciale. In occasione della ricorrenza pasquale i militari, guidati dal capitano Luigi Garrì, hanno voluto far sentire la loro vicinanza ai bambini, costretti a trascorrere in ospedale i giorni della settimana santa, ma anche alle loro famiglie. Come da tradizione non sono naturalmente mancate le uova di cioccolato distribuite ai piccoli tra sorrisi e augri di pronta guarigione. A far gli onori di casa per l’Azienda sanitaria Provinciale di Agrigento sono stati il primario del reparto, Giuseppe Gramaglia, i direttori sanitario ed amministrativo di presidio, rispettivamente, Antonello Seminerio e Salvatore Iacolino, ed i volontari dell’AVULSS. Soddisfazione ed estremo compiacimento per il successo dell’iniziativa è stato espresso sia dal direttore generale dell’ASP di Agrigento, Giorgio Giulio Santonocito, che dal comandante provinciale dei Carabinieri di Agrigento, colonnello Giovanni Pellegrino.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata