Notizie | Commenti | E-mail / 15:19
                    






Ripristinare la balneazione a San Leone

Scritto da il 21 aprile 2019, alle 06:54 | archiviato in Agrigento, Ambiente, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

I recenti provvedimenti del comune di Agrigento in ordine ai divieti di balneazione del litorale di San Leone penalizzano la vocazione turistica e gli operatori commerciali se non sono accompagnati dagli interventi necessari di ripristino della balneazione. Non è ammissibile che in prossimità della Pasqua e delle giornate di festività si stabiliscano divieti di balneazione in assenza dei necessari interventi correttivi”.

Lo afferma la consigliera comunale di Agrigento, Giorgia Iacolino, che aggiunge:

“L’amministrazione comunale di Agrigento si faccia carico di intervenire prontamente,sollecitando Girgenti Acque a porre in essere i dovuti interventi per riparare le tubature degli scarichi fognari che provocano le degradanti condizioni igienico sanitarie del nostro litorale. Spiace rilevare che in tempo di feste che attraggono numerosi turisti nella nostra città , si debba assistere a così gravi inandempienze che provocano ingenti danni all’immagine della città ed agli operatori commerciali”,lo afferma Giorgia Iacolino, presidente della Commissione Salute al consiglio comunale di Agrigento e candidata in Forza Italia alle Europee del 26 Maggio 2019”.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata