Notizie | Commenti | E-mail / 08:10
                    






Palma di Montechiaro, si presenta progetto per il recupero del Cine-Teatro Chiaramonte

Scritto da il 22 aprile 2019, alle 06:40 | archiviato in Cronaca, Palma di Montechiaro. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il Comune di Palma di Montechiaro partecipa al Bando per il completamento e manutenzione del Cine-Teatro Chiaramonte.

Su direttiva del Sindaco Stefano Castellino e dell’Assessore ai Finanziamenti Comunitari Salvatore Castronovo è stato dato mandato agli uffici guidati dall’Arch. Salvatore Di Vincenzo di predisporre tutti gli atti per partecipare all’avviso pubblico, al fine di rendere fruibile e agibile alla collettività il Cine Teatro Chiaramonte in Piazza Matteotti.
La Regione Siciliana, Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana Dipartimento Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, ha pubblicato, con DDG n.100 del 17.01.2019 e successiva integrazione con DDG. n. 607 del 6.3.2019, un avviso pubblico per la presentazione di progetti relativi ad interventi per spese di investimento nel settore dei teatri.
“ L’Amministrazione Comunale ha presentato un progetto per un importo di 300.000,00 €, redatto dall’Arch. Aldo Baldo al fine di migliorare la funzionalità del Teatro Chiaramonte, adiacente alla Piazza Matteotti, ecco alcuni interventi previsti: pavimentazione delle terrazze ai diversi livelli con mattoni in cotto siciliano, trattati con prodotti idrorepellenti ed antimacchia e pietra calcarea bianca; la pavimentazione delle coperture piane delle scale, previa realizzazione dei massetti in pendenza e degli strati di isolamento ricoperti da uno strato di pietrisco dallo spessore di cm. 10 al fine di proteggere la guaina bituminosa; ad integrare gli impianti da istallare nel progetto in fase di esecuzione, impianto di microfoni completo e un impianto di luci scena con americane 2 ed adeguati spot. L’obbiettivo, continua il sindaco Castellino, è di consentire lo svolgimento delle attività teatrali e soprattutto in autonomia e senza la necessità di richiedere servizi esterni”.

Il Progetto è stato approvato dalla Giunta Municipale il 18 aprile.
Il Sindaco e l’Assessore sono ottimisti sulla possibilità di raggiungere questo ulteriore importantissimo traguardo e ridare finalmente alla Città questa struttura, che ha patito tante, troppe, vicissitudini e che rappresentava e rappresenterà per la Comunità di Palma un prestigioso luogo di cultura.
Palma di Montechiaro, una Città, una Comunità da amare e servire senza mai risparmiarsi, per donarle un futuro glorioso degno della sua antica storia e riscattare il triste recente passato.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata