Notizie | Commenti | E-mail / 01:03
                    






Ferisce la moglie con 55 coltellate poi tenta il suicidio: fermato un 44enne, donna in fin di vita

Scritto da il 30 aprile 2019, alle 22:48 | archiviato in Costume e società, Cronaca, cronaca sicilia, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Ferisce gravemente la moglie, sferrandole 55 coltellate, e poi credendola morta tenta il suicidio lanciandosi da un cavalcavia. E’ accaduto a Mazara del Vallo, in provincia di Trapani, dove i carabinieri hanno arrestato Guglielmo Norrito, 44 anni, disoccupato.

I militari, scattato l’allarme, sono giunti presso l’abitazione della donna, trovandola per terra in un lago di sangue. La vittima, ancora in vita, e’ stata soccorsa e trasportata in ospedale. Acquisite le testimonianze dei parenti, presenti sul posto, gli investigatori hanno riscontrato che l’uomo, in seguito ad una animata lite, si e’ scagliato contro la moglie e, con un coltello da cucina, le ha sferrato 55 coltellate, in varie parti del corpo tra cui addome, polmoni e collo arrivando a danneggiare anche la giugulare. Poi, ha chiamato la sorella avvisandola di andare presso la propria abitazione, sostenendo di avere ucciso la moglie.

E si e’ dato alla fuga.

Avviate le ricerche, i carabinieri hanno rintracciato la sua auto sull’autostrada A 29 Palermo – Mazara del Vallo, nei pressi di un cavalcavia, dal quale si era lanciato riportando fratture agli arti inferiori. Il 44enne e’ stato cosi’ soccorso e trasportato, in stato di fermo, presso l’ospedale civile di Mazara del Vallo. Rimangono gravi le condizioni della moglie, trasferita d’urgenza in prognosi riservata, presso l’ospedale civico di Palermo, dove verra’ sottoposta a intervento chirurgico nel tentativo di ricostruire la giugulare gravemente lesionata.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata