Notizie | Commenti | E-mail / 00:54
                    






Naro, si insedia a sinnaca: Mariagrazia Brandara proclamata sindaco

Scritto da il 30 aprile 2019, alle 14:20 | archiviato in Costume e società, IN EVIDENZA, Photo Gallery, Politica, Politica Naro. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Questa mattina all’interno della prima sezione elettorale è stata proclamata Sindaco di Naro Maria Grazia Elena Brandara.
Con 1447 “a Sinnaca” torna a fare “a Sinnaca” della sua Naro.
Brandara aveva indossato già la fascia tricolore dal 2004 al 2009.
Dopo una lunga notte, ieri all’alba pa lista “Brandara Sindaco per Naro” ha festeggiato la vittoria in Piazza Garibaldi davanti il comitato elettorale.
Il neo Sindaco di Naro Maria Grazia Brandara dopo la proclamazione ha dichiarato: “ho voluto con me tutta la mia squadra, da subito inizieremo a lavorare nell’interesse esclusivo di Naro. Vogliamo lanciare un messaggio di pacificazione, i toni della campagna elettorale sono stati mentalmente archiviati. Se c’è concordia le cose grandi crescono, con la discordia invece vanno in rovina”



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Naro, si insedia a sinnaca: Mariagrazia Brandara proclamata sindaco”

  1. Paolo francolino ha detto:

    Auguri di Buon Lavoro.Speriamo che si riesca a far uscire Naro dal degrado in cui è caduta

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata