Notizie | Commenti | E-mail / 06:44
                    






Campobello di Licata, cantieri per disoccupati: i progetti definitivi

Scritto da il 27 maggio 2019, alle 06:56 | archiviato in Campobello Di Licata, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

La pubblica amministrazione,   con  deliberazione della giunta municipale,  ha approvato,  in linea tecnica ed amministrativa,  i  progetti  per la realizzazione di tre tratti di marciapiede lungo il prolungamento di via Vittorio Veneto e la sistemazione         della strada Regia trazzera Campobello,   da realizzare tramite cantieri di lavoro per disoccupati, per l’importo   complessivo di    176.297,25  euro. La giunta ha richiesto  all’ufficio  provinciale del lavoro la selezione degli operai   da avviare nei due cantieri di lavoro.

Giovanni Blanda



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



3 Risposte per “Campobello di Licata, cantieri per disoccupati: i progetti definitivi”

  1. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    Quali lavori non sono né di pubblica utilità e né socialmente utili ?
    Forse quelli : Io esisto perché esisti tu !
    Vero ?
    Quanto è bello inventare !

  2. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    Tutti a cercare il voto politico. E per il voto politico ti vengono pure a casa. Ed è gente che sta’ abbastanza bene. Appena uno gli dice : Serve qualche operaio ?
    Risposta : Mi dispiace, c’è crisi !

  3. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    Gente che sta’ bene grazie alla vecchia politica clientelare, sa’ come funziona il mondo del lavoro ?
    L’ altro giorno, ho letto un commento ad un articolo, non su questa testata, che diceva :
    Da queste parti aumentano gli esercizi commerciali, ma dov’è che si produce ?

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata