Notizie | Commenti | E-mail / 13:28
                    






Canicattì, la Camera del Lavoro incontra il Sindaco per affrontare la tematica “Raccolta Differenziata”

Scritto da il 9 giugno 2019, alle 07:02 | archiviato in Photo Gallery, Politica, Politica Canicattì. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

La CGIL – Coordinamento Camera del Lavoro “Antonio Saccaro” di
Canicattì, incontra il Sindaco Ettore di Ventura per affrontare la tematica “Raccolta
Differenziata”. All’incontro, tenutosi presso i locali del Palazzo di Città sito in Corso Umberto,
erano presenti il Sindaco, l’Assessore alle Attività Produttive del Comune di Canicattì, Roberto
Vella ed in rappresentanza del Coordinamento della Camera del Lavoro di Canicattì: Calogero Capobianco, Rosaria
Alaimo, Domenico Marchese Ragona, Simona Sciortino, oltre alla straordinaria presenza del
Segretario Confederale della Cgil Agrigento, Franco Gangemi.
Ed è proprio il Segretario della Cgil Agrigento, Franco Gangemi, che rappresentando i valori ed
i principi cui da sempre si ispira la Cgil, ribadisce più volte “NOI RAPPRESENTIAMO DA
SEMPRE IN MANIERA PARTECIPATIVA, ATTENTA E CONSAPEVOLE LE ESIGENZE
DEL CITTADINO E DEL TERRITORIO, ED IN QUESTO SPECIFICO CASO, IL
MALCONTENTO DI TUTTI I CITTADINI CHE PUR CONTRIBUENDO, SI RITROVANO A
VIVERE UNA SITUAZIONE DI DISAGIO”. “IL PROBLEMA FONDAMENTALE”, aggiunge
il Segretario della CGIL Franco Gangemi, “E’ TENERE PULITA LA CITTA’, GARANTIRE LA
SALUTE PUBBLICA E PREDISPORRE UNA TASSAZIONE EQUA”.
A tali richieste il Sindaco della Città di Canicattì risponde dicendo che entro il mese di Giugno
verranno predisposte 2 ISOLE ECOLOGICHE MOBILI E 12 AREE DI PROSSIMITA’
DESTINATE ALLA RACCOLTA DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI;
In riferimento all’”EMERGENZA DISCARICHE ABUSIVE”, argomento più volte affrontato ed
approfondito all’interno dell’incontro dai tre rappresentanti della CGIL – Coordinamento Camera
del Lavoro di Canicattì, il Sindaco comunica che è stato predisposto ed attivato un servizio di
vigilanza notturna con l’ausilio di videocamere e pattugliamenti da parte della Polizia Municipale
sui principali siti interessati.
“ALLA FINE DELL’INCONTRO”, conclude la CGIL, “SI E’ CONVENUTI AD UN PIANO DI
SERVIZI ATTIVI, EFFICIENTI ED EFFICACI, CHE RISPONDANO ALLE ESIGENZE DEL
CITTADINO, MA CHE AL MOMENTO STESSO SIANO IN GRADO DI MOTIVARLO E
RENDERLO MAGGIORMENTE CONSAPEVOLE ED ATTIVO”.
All’incontro di giorno 6 Giugno ne seguiranno altri, primo tra i quali quello di giorno 15 Luglio
2019; il tutto finalizzato a monitorare il piano di servizi predisposto durante il suddetto incontro.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Canicattì, la Camera del Lavoro incontra il Sindaco per affrontare la tematica “Raccolta Differenziata””

  1. controcorrente ha detto:

    Vigilanza notturna, videocamere, pattugliamento? Ci mancano le tute mimetiche, i droni, i cani molecolari e le sonde spaziali.
    Nella città delle “carte a posto” tutto funziona a pennello, senza sbavature.
    Ma, mi chiedo, non sarebbe più semplice spegnere le telecamere, far dormire la notte i vigili, evitare i pattugliamenti notturni e, invece, molto più semplicemente, far bussare in pieno giorno alle porte delle case dei canicattinesi per chiedere loro le copie dei versamenti TARI?
    Perché in questa città si pensa spesso a cose grandi, costose ed inutili (i parcheggi sotterranei, le piscine, i centri sociali, le case di riposo. Ci mancavano le ronde notturne alla ricerca degli sporcaccioni), mentre si trascurano le soluzioni meno costose e più semplici?
    Otre alle promesse “isole ecologiche” ed alle “aree di prossimità “ (cioè i cassonetti della spazzatura), mi permetto di suggerire la collocazione di alcuni cantari nelle vie del centro storico per consentire ai sempre crescenti bisognosi di urgenti defecazioni e minzioni di poterlo fare tranquillamente ovunque essi vogliano e quando essi decidano. Anzi, sarebbe utile metterne un paio in Piazza IV Novembre visto che spesso taluni dei suoi frequentatori sono costretti a spostarsi nelle vie adiacenti per pisciare e, di sera, anche per defecare.

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata