Notizie | Commenti | E-mail / 12:23
                    






Naro, chi ha visto Giulia?

Scritto da il 11 giugno 2019, alle 07:12 | archiviato in Costume e società, Cronaca, IN EVIDENZA, Naro, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Sono tantissimi i cittadini naresi in apprensione per Giulia, la cagnolona di 9 anni che, con innato amore per il proprio paese, accompagna i turisti in giro per le bellezze della città.

Di Giulia, da circa 2 settimane, non si hanno più notizie e la comunità narese, in questi giorni, è molto preoccupata: l’amata mascotte della Fulgentissima non si vede più nei luoghi che è solita frequentare.

L’ultima volta, è stata vista seguire due pellegrini e dirigersi verso Favara ma, anche lì, nonostante le incessanti ricerche dei volontari, non è stata trovata.

Per questo motivo, gli stessi hanno deciso di lanciare un appello, per fare in modo che l’amica di tutti i naresi ritorni a casa.

«Se qualcuno ha pensato di portarla con sé – si legge sui social- per darle una vita migliore, saremmo tutti contenti, ma è giusto informare il comando dei vigili urbani o gli uffici competenti del comune. Potete riconoscerla perché zoppica dalla zampa destra anteriore, quando si è allontanata aveva un collare. Aiutateci a ritrovarla e facciamo in modo di riportarla a casa».

Vito Francolino



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata