Notizie | Commenti | E-mail / 12:48
                    






Annalisa Tardino raccoglie le richieste dell’Aitras/Trasportounito Sicilia

Scritto da il 12 giugno 2019, alle 13:50 | archiviato in Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

“Dalle parole ai fatti”: non è uno slogan, è quello che naturalmente accade quando fai bene il tuo dovere, quando fare politica significa cogliere le esigenze e i bisogni dei cittadini, del tessuto economico del Paese, e li fai tuoi.

Da semplice candidata alle elezioni europee dello scorso 26 maggio ho raccolto le richieste, legittime, dell’Aitras/Trasportounito Sicilia, associazione di autotrasportatori, e insieme a Salvatore Bella, Maurizio Longo e Maria Giovanna Termini, ci siamo recati al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti,  dal Viceministro Rixi e presentato le istanze di questa associazione, che da quel momento, erano anche le mie.

Rixi ha riconosciuto che si stava operando una discriminazione tra operatori del settore e, prima di dimettersi, vi ha posto rimedio. Si tratta dei ristori per gli autotrasportatori previsti in seguito al crollo del Ponte Morandi a Genova, disagio che riguarda le imprese siciliane che effettuano migliaia di sbarchi e imbarchi nel porto di Genova. Il ristoro era previsto per i camion carichi di merce e per il riposizionamento in porto dei container vuoti, tagliando fuori i rimorchi vuoti e le casse mobili vuote: grazie all’intervento di Edoardo Rixi questa distinzione non esiste più e a lui va il mio ringraziamento e quello della categoria degli autotrasportatori.

Adesso, da eurodeputata neo eletta, un altro importante risultato vorrei fosse presto raggiunto, in un Paese come il nostro, circondato dal mare : il contributo strutturale per gli autotrasportatori che preferiscono  il trasporto combinato strada-mare al tutto-strada; per strutturale intendo che bisogna trovare il modo di non farli additare come aiuti di Stato, quindi con un limite di 3 anni, così come previsto dal Trattato UE (TFUE).

Il contributo che si riconoscerebbe agli autotrasportatori sarebbe indirettamente riconosciuto a tutti i cittadini in termini  di minor inquinamento, minor congestione stradale, minor incidenza di sinistri, minor usura del nostro fragile sistema viario.

Se i “rimborsi sui pedaggi autostradali”, che vanno avanti da oltre 20 anni, hanno superato il vincolo del TFUE, ci riusciremo anche con i “rimborsi sulle polizze d’imbarco”.

Da eurodeputata mi adopererò affinché si trovi il modo per raggiungere questo obiettivo. Un buon politico non deve mai staccare i piedi da terra, non deve mai allontanarsi dalle esigenze dei cittadini e dal tessuto economico del proprio Paese. E io voglio essere un buon politico.

Dalle parole ai fatti.

ANNALISA TARDINO

Eurodeputata Lega



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata