Notizie | Commenti | E-mail / 13:27
                    






Fondo salva imprese, Miceli: “Pd disponibile a votare in aula emendamento con M5S”

Scritto da il 12 giugno 2019, alle 06:04 | archiviato in Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

“Dopo il tradimento a lavoratori e aziende andato in scena nell’aula del Senato sull’istituzione di un fondo salva-imprese per i creditori della Cmc, il M5s ha detto che l’emendamento allo ‘sblocca cantieri’ bocciato verrà ora presentato al dl crescita. Con l’autorizzazione del capogruppo Graziano Delrio, comunico fin da ora che il Pd è disponibile a votare in aula un emendamento, presentato da noi o da M5s è lo stesso, che istituisca il fondo salva-imprese per la vertenza Cmc e salvi aziende, lavoratori, famiglie siciliane”. Lo dice il deputato del Pd, Carmelo Miceli.

“La Lega odia la Sicilia, cerca in ogni modo di creare problemi al sistema economico siciliano, come abbiamo visto con la tonnara di Favignana e ora anche con le imprese creditrici di Cmc – prosegue – Il M5s di Di Maio, Toninelli e Cancelleri chiacchiera tanto, ma non porta a casa nulla. Visto che non riescono a imporsi sulla Lega, il Pd è disponibile a permettere, coi proprio voti, che si arrivi ad una soluzione positiva per le aziende siciliane. Vedremo se avranno più a cuore l’inciucio con Salvini o i posti di lavoro dei siciliani”.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata