Notizie | Commenti | E-mail / 01:17
                    






Giovane di Sciacca vittima di un pestaggio. La Polizia avrebbe già individuato i 4 aggressori

Scritto da il 16 giugno 2019, alle 06:54 | archiviato in Agrigento, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

La notizia si è diffusa con il passaparola. Da ieri sera, a Sciacca, non si fa altro che parlare di questo pestaggio ai danni di un ragazzo del posto. In particolare, ci è stato riferito di un giovane che sarebbe stato preso a calci e pugni da coetanei e abbandonato, ferito, nella zona sottostante le terme di Sciacca. Addirittura c’è chi ha parlato di danni consistenti e di fratture alla mascella. Di bocca in bocca, la notizia è arrivata anche a conoscenza delle forze di Polizia che, in assenza di una denuncia della vittima, hanno attivato autonome indagini che avrebbero portato alla conferma dei fatti, all’individuazione della vittima ed anche dei 4 aggressori. Le indagini sono ancora in fase di svolgimento e, quindi, non si conosce ancora l’identità degli aggressori. Pare anche, per fortuna, che il pestaggio non abbia provocato danni così gravi come quelli che venivano rappresentati dal racconto di chi è venuto a conoscenza casualmente di quanto accaduto. Nelle prossime ore si attendono maggiori informazioni su un fatto che, in ogni caso, contiene elementi di gravità assoluta.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata