Notizie | Commenti | E-mail / 01:22
                    






Licata, Corso Argentina intitolato a Galia fondatore Wwf

Scritto da il 16 giugno 2019, alle 06:40 | archiviato in Costume e società, Cronaca, Licata. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Nell’accogliere parzialmente la richiesta fatta dall’Associazione “A Testa Alta”, la geom. Salvatore Bonelli,  Commissione toponomastica, presieduta  delegato del Sindaco, ha deciso di intitolare il tratto di Corso Argentina che dall’incrocio con Corso Umberto si estende fino alla  rotatoria che che immette sul ponte Serrovira che sorge alla foce del Fiume Salso, all’architetto, naturalista, fondatore del Wwf di Licata,  Franco Galia.

In merito a questa decisione, il Sindaco Giuseppe Galanti,  ha espresso grande compiacimento.

<<La stessa – sono le parole del primo cittadino – era stata invocata da più parti anche perchè la Franco Galia va riconosciuto il merito di avere lasciato un’eredità culturale e storica importante, conl sio impegno  nel difendere con costanza e tenacia il territorio dalla cementificazione, nel difendere l’habitat naturale per il recupero e la conservazione della fauna stanziale emigratoria. Salvare uccelli feriti o tartarughe marine Caretta Caretta è stato un impegno  che lo stesso ha alternato, con convinzione, a difesa di un territorio, per esempio, come Torre Salsa (Siculiana), preservandolo dalla realizzazione di un complesso turistico di notevole estensione e dimensione; tale territorio, nel 1989 è stato assegnato in gestione al WWF , per un’estensione  di ben otto ettari.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata