Notizie | Commenti | E-mail / 01:03
                    






Li truffa con lo specchietto e li investe: arrestato un 34enne

Scritto da il 18 giugno 2019, alle 06:12 | archiviato in Cronaca, cronaca sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

I carabinieri di San Giovanni La Punta hanno arrestato il 34enne adranita   per truffa, danneggiamento e lesioni.
Il 27 aprile scorso Restivo, con l’aiuto di un complice non identificato, colpì lo specchietto retrovisore di una Toyota Yaris guidata da una donna che gli consegnò 20 euro a titolo risarcitorio.

La vittima, accompagnata dal figlio, dopo essersi allontanata dal luogo del presunto impatto, avendo avuto la sensazione di essere stata raggirata, è tornata indietro rintracciando il truffatore in via Merano, sempre a San Giovanni La Punta, chiedendo la restituzione del denaro, mentre il figlio cercava di raggiungere una pattuglia di vigili urbani.

A quel punto, l’uomo, alla guida di un’Alfa Romeo 147, è fuggito velocemente investendo dapprima l’auto della donna e poi la donna stessa e il figlio. I malviventi sono riusciti a fuggire, mentre le vittime sono state portate in ospedale: la madre ha riportato contusioni al gluteo, all’anca e alla coscia sinistra, con prognosi di 10 giorni, mentre il figlio una frattura composta del piatto tibiale e altre lesioni con prognosi di 30 giorni.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata