Notizie | Commenti | E-mail / 11:50
                    






Campobello di Licata, elevate sanzioni a 6 sporcaccioni (Foto)

Scritto da il 29 giugno 2019, alle 13:20 | archiviato in Campobello Di Licata, Cronaca, IN EVIDENZA, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Nuova offensiva della Polizia Provinciale contro gli incivili che deturpano il territorio e abbandonano in modo indiscriminato i rifiuti.

Su disposizione del Commissario Straordinario del Libero Consorzio dei Comuni di Agrigento, Dott. Girolamo Alberto Di Pisa, il Comandante della Polizia Provinciale Dott. Enzo Giglio, negli ultimi giorni ha predisposto un controllo straordinario nelle strade provinciali e nel territorio di Campobello di Licata e sono stati elevati sei verbali a danno di altrettanti “sporcaccioni” immortalati dalla videosorveglianza.

La Polizia Provinciale fa sapere che è impegnata ad una serie di attività finalizzate al controllo remoto delle zone più a rischio individuate come “siti sensibili” e sparse sull’intero territorio provinciale. Dalle immagini acquisite dai dispositivi continuano ad emergere, purtroppo, le pessime abitudini di coloro i quali sono colti in flagranza di illecito.

I verbali elevati comportano inevitabilmente l’applicazione di sanzioni amministrative pari a 600 euro ad ogni contravventore.

“Faccio i miei complimenti per il brillante lavoro svolto dalla Polizia Provinciale e al comandante Enzo Giglio che stanno combattendo una lotta senza quartiere agli incivili. E’ una guerra che va combattuta da parte di tutti i cittadini onesti e che hanno a cuore il nostro paese e il nostro territorio. Sino a quando considereremo il territorio qualcosa che non è “casa” nostra, il fenomeno purtroppo esisterà sempre”.

“Stiamo contrastando con ogni mezzo questa odiosa abitudine di abbandonare i rifiuti e di ferire vergognosamente l’ambiente. La nostra azione è quella di perseguire senza soluzione di continuità gli sporcaccioni e tutti coloro che violano le norme in materia ambientale. Anche grazie agli sforzi quotidiani della Polizia Municipale”.

Il Sindaco

Giovanni Picone



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Campobello di Licata, elevate sanzioni a 6 sporcaccioni (Foto)”

  1. Dinaro ha detto:

    Sul territorio di Canicattì?

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata