Notizie | Commenti | E-mail / 12:25
                    






Ddl “Plastic Free”, Giusi Savarino: “deve andare in aula”

Scritto da il 12 luglio 2019, alle 06:48 | archiviato in Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

“Il ddl ‘Sicilia plastic free’ deve andare in aula”. Ad esserne convinta è la deputata regionale di Diventerà Bellissima e presidente della IV Commissione Ars Giusi Savarino la quale non è rimasta stupita dalla “bocciatura da parte del Tar delle ordinanze ‘plastic free’ emesse da diversi sindaci siciliani senza idonea copertura normativa”. “Potremmo essere la prima regione d’Italia ad approvare una legge plastic free, recependo così la diffusa sensibilità che i sindaci tentano di interpretare senza averne potere – sottolinea – Ma, nonostante innumerevoli solleciti anche in Aula, il ddl è fermo da mesi in Commissione bilancio”. Savarino chiederà quindi al governo Musumeci “di individuare la copertura finanziaria necessaria affinché la Commissione bilancio possa esitare il testo per l’Aula già nei prossimi giorni. Questa legge – conclude – dovrà trovare urgente approvazione se vogliamo, per una volta, riuscire a dare voce al sentimento di tanti siciliani, se vogliamo dimostrare coi fatti di avere a cuore la tutela del nostro mare”.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata