Notizie | Commenti | E-mail / 11:11
                    






Si è tenuta la riunione della Consulta regionale per l’Autotrasporto

Scritto da il 12 luglio 2019, alle 23:58 | archiviato in Photo Gallery, Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Si è tenuta stamattina la riunione della Consulta regionale per l’Autotrasporto alla quale è intervenuto il Dott. Francesco Benevolo di R.A.M. Spa, società in house del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. L’incontro è stato proficuo in quanto il Dott. Benevolo ha esaustivamente illustrato le fasi del Marebonus, il cui contributo sarà erogato alle imprese entro il 2019, lo stato degli incentivi agli investimenti, anch’essi in fase di liquidazione relativi al 2016 e, per quanto riguarda la più spinosa vicenda, ovvero il ritorno al vecchio sistema di incentivi per le autostrade del mare, ha illustrato l’unica strada percorribile per baipassare lo scoglio “aiuti di Stato”; unica possibilità per le associazioni è fare squadra con la Regione Siciliana per farsi promotori di una variazione a livello normativo dell’Unione Europea (Comunicazione UE).
Palesemente negativa è infatti stata l’esperienza Marebonus, peraltro non ancora conclusa, per la quale si prospetta un contributo finale per gli autotrasportatori veramente esiguo in confronto ai precedenti provvedimenti con analoghe finalità cosiddetti “Ecobonus” e “Ticket Ambientale”, con tempi di erogazione anche particolarmente gravosi in quanto lo stesso deve passare per gli armatori che poi devono girarlo agli autotrasportatori trattenendone quota parte.


Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata