Notizie | Commenti | E-mail / 20:55
                    






Occupa abusivamente la casa di una disabile: denunciato 30enne

Scritto da il 19 luglio 2019, alle 06:40 | archiviato in Agrigento, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

gli agenti di Polizia di Stato di Sciacca sono intervenuti in una palazzina di edilizia popolare di proprietà di una persona disabile, per occupazione abusiva da parte di P. L. di anni 30.
Il giovane, sapendo che la donna si trovava ricoverata in Ospedale pensava di prendere una scala e di raggiungere la finestra della cucina, del primo piano, rompendo il vetro con un pugno.
A causa di ciò si procurava un taglio al braccio sinistro, ma nonostante ciò entrava all’interno dell’appartamento e quando provava ad aprire la porta blindata poiché chiusa a chiave, chiamava i Vigili del Fuoco chiedendo il loro intervento con la scusa che aveva perduto la chiave. Quando giungevano i Vigili del Fuoco, questi, sapendo che quell’abitazione era abitata da un altra persona, si rifiutavano di aprirgli la porta fino a quanto non sarebbe giunta la Polizia.
Quando giungevano i Poliziotti del Commissariato di Sciacca e capivano quello che era accaduto, sequestravano l’abitazione e facevano uscire il malfattore all’esterno.
A conclusione dell’attività investigativa P.L. veniva deferito per il reato di occupazione abusiva.
Nella giornata di oggi, su disposizione dell’A.G., l’abitazione veniva restituita alla proprietaria.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata