Notizie | Commenti | E-mail / 18:01
                    








Terremoto e paura nell’Agrigentino, otto scosse in 12 ore fra Menfi e dintorni

Scritto da il 19 luglio 2019, alle 11:59 | archiviato in Agrigento, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Varie scosse di terremoto sono state registrate dall’Istituto Geofisico di Vulcanologia a Menfi (Agrigento), tra tra ieri sera e stamane, a pochi km dal centro abitato. Lo sciame sismico (di magnitudo variabile tra 1.4 e 2.4 della Scala Richter) è stato avvertito anche a Sciacca.

Ha tremato per ben otto volte nell’arco di dodici ore la terra a Menfi (Ag), area della Valle del Belice che non ha ancora certamente dimenticato la tragedia del terremoto devastante del 1968. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato la prima scossa ieri sera alle 20,57, con epicentro 6 km a est del territorio comunale di Menfi. Si è trattato di un terremoto di magnitudo 2.4.
Il sisma si è poi ripetuto alle 21,03 (intensità 1.4), alle 21,43 (2.2), alle 23,35 (2.1), alle 23,44 (1.3), alle 4,55 (2.0), alle 7,55 (1.2). L’ultima scossa alle 8,49 di stamattina (magnitudo 2.3). Uno sciame sismico che è stato avvertito anche nei comuni vicini. A Menfi diverse persone sono scese in strada, soprattutto dopo la prima scossa. Al momento non si sono registrati danni a persone o cose. Tra il 15 e il 16 luglio scorsi, sempre a Menfi, erano state registrate altre due scosse, entrambe di magnitudo 2.5

La Protezione civile di Menfi è già stata allertata. Non si registrano danni a persone o cose. Diverse persone sono uscite fuori casa.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata