Notizie | Commenti | E-mail / 18:20
                    








Pass disabili intestati a defunti: 7 multe

Scritto da il 21 luglio 2019, alle 06:34 | archiviato in Agrigento, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Utilizzavano il pass del genitore defunto per parcheggiare le auto nelle aree riservate ai disabili. Sono stati scoperti e sanzionati dalla Polizia Municipale di Sciacca dopo le verifiche portate avanti da un mese nell’ambito dell’operazione denominata “Volpino”.

“Un’indagine – spiega il comando “Giovanni Fazio” – partita un mese fa e che si è avvalsa della collaborazione con l’Ufficio Anagrafe del Comune con cui sono stati incrociati i dati. Sono 7 le persone già individuate e sanzionate per avere utilizzato illecitamente il pass per disabili del familiare defunto (in un caso anche da due anni), su un totale di 22 persone che risultano non avere consegnato ancora il tagliando.”

Alle persone sorprese a usare il pass disabili, non avendone il diritto, la Polizia Municipale ha elevato un verbale con una sanzione amministrativa che prevede anche la riduzione dei punti sulla patente di guida. Il tesserino è stato sequestrato. Gli accertamenti proseguono per recuperare tutti i pass ed evitarne un uso improprio a danno di chi ha realmente bisogno dei posti auto riservati ai disabili.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata