Notizie | Commenti | E-mail / 21:14
                    






Ravanusa: al Centro Formazione ACAMS formati 20 nuovi esecutori del soccorso

Scritto da il 22 luglio 2019, alle 06:50 | archiviato in Cronaca, Photo Gallery, Ravanusa. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Si è brillantemente concluso nel fine settimana il corso BLSD e PBLSD per esecutori certificati in manovre salvavita sia per adulto che pediatrico organizzato dal Centro Formazione ACAMS che si è avvalso della collaborazione dell’IRC (Italian Resuscitation Council) che condivide ampiamente l’obiettivo di diffondere la cultura e l’organizzazione della rianimazione cardiopolmonare in Italia.

Durante il corso, tenuto da Istruttori certificarti IRC, i 20 esecutori appartenenti alla popolazione (titolari di pizzerie, bar, operatori nella ristorazione, impiegati, studenti, operai, ecc) hanno appreso, tramite lezione frontale teorica e stazioni di addestramento pratico a piccoli gruppi su manichini, la sequenza di rianimazione di base nell’adulto, nel bambino e nel lattante in caso di arresto respiratorio e/o cardiaco anche con l’utilizzo del defibrillatore semiautomatico e le manovre da eseguirsi in caso di ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo.
A tutti e 20 gli esecutori che hanno superato la valutazione verrà rilasciata la certificazione IRC della validità di 24 mesi riconosciuta in tutta Europa, valido per concorsi, crediti formativi scolastici e universitari, curriculum, etc.


Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata