Notizie | Commenti | E-mail / 20:56
                    








Lavoratrici asili nido, monta la protesta: “Nessuna risposta su pagamenti arretrati del 2017”

Scritto da il 13 agosto 2019, alle 06:04 | archiviato in Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

 In stato di agitazione le lavoratrici degli asili nido e degli spazi gioco Pac che operano per i servizi cittadini. La proclamazione è stata ufficializzata stamattina da Cgil e FP Cgil (Rosaria Leonardi e Turi Cubito), Confsal e Snalv di Catania (Antonio Santonocito), “a fronte delle mancate risposte dell’amministrazione comunale, anche a seguito della mancata convocazione in prefettura”.

Da oggi le lavoratrici stanno effettuando un sit-in di protesta di fronte alla sede dell’assessorato ai Servizi sociali di via Dusmet a Catania. In verità il “tavolo prefettizio” sarebbe dovuto tenersi entro fine luglio, ma i giorni scorrono invano e non è stato annunciato alcun nuovo appuntamento.

“Non è arrivata la tanto attesa risposta sui pagamenti dovuti alle 80 lavoratrici, riferiti al periodo che va da settembre a dicembre 2018, inclusa la tredicesima – spiegano i rappresentanti sindacali -. Anche gli ultimi pagamenti, percepiti dai lavoratori solo perché anticipati dalla cooperativa, attendono di essere saldati da luglio. Per quanto riguarda il 2019, le lavoratrici hanno percepito i pagamenti sino al mese di marzo e ancora una volta solo grazie ad anticipazioni della cooperativa”.

“Negli ultimi incontri che si sono tenuti in prefettura, l’amministrazione comunale aveva garantito che le somme del 2018 sarebbero state liquidate in tempi brevi, anche se in vista del superamento di una questione legata alle dimissioni del presidente dei Revisori dei conti. Il Consorzio di cooperative è stato dunque messo in difficoltà poiché non ha ricevuto garanzie per il prosieguo dei servizi a settembre, e solo ieri il Comune ha fatto sapere che il servizio sarà sospeso ad agosto per poi riprendere i primi di settembre, e comunque senza evidenziare per quanto tempo”.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata