Notizie | Commenti | E-mail / 11:58
                    






La sanità siciliana assume, ecco la graduatoria per anestesisti e rianimatori, 134 superano l’esame

Scritto da il 18 agosto 2019, alle 06:04 | archiviato in Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

È stata definita dall’Asp di Trapani la graduatoria del concorso per dirigenti medici di Anestesia e Rianimazione per le Aziende Sanitarie del bacino Sicilia occidentale.

Sono 134 gli specialisti che hanno superato la procedura concorsuale per titoli ed esami, svolta dopo la conclusione della mobilità volontaria, secondo quanto previsto dall’avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana il 27 luglio 2018 e quella della Repubblica Italiana il successivo 28 agosto.
La procedura è stata gestita dall’Azienda sanitaria provinciale di Trapani in quanto capofila del bacino occidentale. Nei prossimi giorni si procederà all’approvazione degli atti della commissione e quindi all’assegnazione delle sedi ai vincitori che, secondo l’ordine di graduatoria, saranno chiamati ad esprimere la propria opzione.

Soddisfazione ha espresso il direttore generale dell’Azienda sanitaria provinciale, Fabio Damiani, per il lavoro svolto e la rapidità in cui è stato definito un concorso cosi articolato.
Nei giorni scorsi è stata pubblicata anche la graduatoria del concorso per dirigenti medici di Anestesia e Rianimazione per le Aziende sanitarie del bacino Sicilia orientale. gestita dall’Azienda Cannizzaro, capofila per il bacino Sicilia orientale.

L’elenco dei vincitori è pubblicato nell’apposita sezione del sito www.asptrapani.it.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata