Notizie | Commenti | E-mail / 10:56
                    






Via libera, a Montecitorio, la legge sull’utilizzo dei defibrillatori

Scritto da il 18 agosto 2019, alle 06:12 | archiviato in Caltanissetta, Photo Gallery, Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Ha ottenuto il via libera, a Montecitorio, la legge sull’utilizzo dei defibrillatori.
Una rivoluzione epocale per il sistema sanitario che permetterà di salvare molte vite.
“La maggior parte dei decessi per arresto cardiaco avviene in soggetti sani e al di fuori del contesto ospedaliero.
Per questo motivo si è resa necessaria una normativa che fornisca alla cittadinanza gli strumenti adeguati per prestare il primo soccorso, affermano le deputate M5S Azzurra Cancelleri e Vita Martinciglio.
Il testo è volto a favorire la progressiva diffusione di defibrillatori semiautomatici ed automatici esterni (DAE) e di personale formato, nei luoghi extraospedalieri, come uffici pubblici, scali e mezzi di trasporto pubblici, scuole di ogni ordine e grado e Università, così da rendere più tempestivi gli interventi di primo soccorso.
“Attraverso tali misure – continuano – sarà possibile ridurre sensibilmente le morti per arresto cardiaco in ambienti esterni agli ospedali e incentivare la cultura del salva – vita tra la popolazione”.
Per raggiungere queste finalità sono stati stanziati due milioni di euro annui a decorrere dal 2020, cui si aggiungono 250.000 euro, per ciascun anno dal 2020 al 2022, per la realizzazione dell’applicazione per smartphone di geolocalizzazione di DAE integrata con i servizi del 118 territoriale e ulteriori 150.000 euro annui per le campagne di informazione e sensibilizzazione.
“Grazie a questa legge, frutto di un importante lavoro sinergico, forniamo al nostro Paese un importante strumento salva-vita”, concludono Cancelleri e Martinciglio.
Il testo passa, ora, all’esame del Senato per l’approvazione definitiva.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata